Borghi e città di mare

Borghi e città di mare in Romagna

Le città di mare in Romagna sono ricche di scorci incantevoli: porticcioli, monumenti antichi, vecchi borghi di pescatori… Lasciatevi incantare dai loro colori, tra la spiaggia e il centro storico.

Dai mosaici di Ravenna a Fellini

Tra passato e presente

Le città di mare dalla storia più antica sono Rimini e Ravenna, popolate già prima che i Romani conquistassero la regione. I due centri crebbero progressivamente d’importanza, arricchendosi di monumenti e opere d’arte. L’arco di Augusto e il ponte di Tiberio sono ancora il simbolo di Rimini, con la loro semplicità solenne. La bellezza dei mosaici ravennati ha incantato visitatori di ogni epoca, affascinati dallo splendore delle tessere colorate.
Le due città si sono mantenute vive nel tempo, trasformandosi in luoghi in cui si intrecciano tradizione e creatività. Uno dei personaggi riminesi più amati è il regista Federico Fellini, a cui sono dedicati i murales di Borgo San Giuliano: i suoi film raccontano i tanti volti di una città affacciata sul mare.

saline cervia ridim - borghi e città di mare in romagna
san giuliano-box2_borghi e città di mare in romagna
Sant'Apollinare_in_Classe,_Ravenna_parag1-borghi e città di mare in romagna

Le saline di Cervia

A pochi chilometri dal centro storico, le saline conservano la tradizione più antica del borgo. Nella Salina Camillone il sale è ancora raccolto a mano; un’escursione a piedi o in barca vi svelerà i segreti di un ambiente affascinante.

Borgo San Giuliano

È l’antico quartiere dei pescatori di Rimini, oggi divenuto uno dei luoghi d’incontro più amati della città. Le case sono decorate dai murales dedicati ai film di Fellini; sulle strade e le piazzette si affacciano locali e ristoranti.

Parco archeologico di Classe

All’epoca dell’imperatore Augusto, Classe era un importante porto militare. Il Parco si estende intorno alla basilica di Sant’Apollinare; percorsi e strumenti multimediali permettono al visitatore di immergersi nell’atmosfera del tempo.

Borghi marittimi

Sul mare si affacciano anche piccoli borghi, in cui respirare a ogni angolo il profumo di salsedine. Cervia è raccolta intorno al suo porto canale, ricco di edifici antichi: un tempo la vita della città ruotava intorno alla raccolta e alla conservazione del sale, tra il centro storico e le saline. Il porto di Cesenatico può vantare un’origine illustre: fu progettato da Leonardo da Vinci, quando era ingegnere militare di Cesare Borgia. Oggi i due centri attirano ogni estate tantissimi turisti, ma conservano la propria anima antica nel cuore del borgo.

Fiorenzuola di Focara

Citato perfino da Dante nella Divina Commedia, è un borgo medievale a picco sul mare. Dal paese partono alcuni sentieri che lo collegano a una piccola spiaggia incontaminata, molto diversa da quelle affollate tipiche della riviera.